L’Olimparty Messina punta ancora più forte sullo sport. Con il beach volley un binomio vincente

L’Olimparty Messina punta ancora più forte sullo sport. Con il beach volley un binomio vincente

L’Olimparty Messina punta ancora più forte sullo sport. Con il beach volley un binomio vincente

News / 16.07.2019

Due formule per uno degli sport più amati della manifestazione: si parte venerdì sera con il kill beach, mentre domenica spazio al 2×2 femminile. Testimonial d’eccezione il campione messinese Valerio Vermiglio: «Alziamo il livello e divertiamoci»

 

Lo sport sempre più in primo piano nell’ottava edizione dell’Olimparty Messina con ben trenta discipline, tra tornei ed esibizioni, che saranno protagoniste sulla spiaggia del Lido Brigata Aosta di Mortelle dall’8 all’11 agosto. La Mediterranea Eventi ha sempre basato la manifestazione sulle attività sportive che potessero coinvolgere il maggior numero di atleti, di Messina e non solo. Le centinaia di partecipanti dell’edizione 2018 confermano il trend positivo e lo spirito dell’evento e, quest’estate, si punta alla conferma con sport che, negli anni, sono stati il punto di forza dell’Olimparty, come il volley, il soccer o il basket, ma anche con importanti ritorni come il beach rugby, hockey o handball.

Tra le competizioni più seguite c’è sicuramente il beach volley che, quest’anno, si presenta con una doppia formula e con un testimonial d’eccezione. Particolarmente affascinante e suggestivo il kill beach 3×3 misto seguito dal responsabile beach volley di Mediterranea Eventi, Pippo Staiti: un torneo che, per la prima volta, debutterà in notturna, dalle ore 20 di venerdì 9 sino all’alba del giorno successivo. Domenica 11, invece, toccherà al classico beach volley 2×2 femminile, organizzato dallo stesso Staiti con il sostegno del Comitato Territoriale Fipav di Messina. Un appuntamento particolarmente importante e di alto livello perché le formazioni femminili concorreranno all’assegnazione del torneo di B1 federale. Una competizione, dunque, dall’alto tasso di spettacolarità che i tanti appassionati avranno l’opportunità di seguire a bordo campo grazie alla nuova formula “free entry” dell’Olimparty, che permette a chi non pratica sport o partecipa ai party di poter accedere gratuitamente e godersi la manifestazione.

Il volto noto del mondo pallavolistico messinese sarà, inoltre, quello del campione pluripremiato Valerio Vermiglio che, conclusa la propria brillante carriera, ha abbracciato con entusiasmo il progetto Olimparty: «Rientrare a casa e collaborare, nella propria città e nel mondo dello sport, con un gruppo di ragazzi e in un evento che sta diventando il punto di riferimento dell’estate messinese è sicuramente molto bello e motivante. Mi danno serenità per poter essere anche io uno strumento di rilancio della mia città e di valorizzazione del lavoro e sacrificio della Mediterranea Eventi», ha dichiarato Vermiglio, top player di uno sport, il volley, che nella sua versione estiva si è legata all’Olimparty fin dall’inizio: «Il beach volley ha fatto tanta strada e ha preso un grande spazio anche in questa manifestazione. Per me valorizzare ulteriormente questo sport, amando da sempre il beach volley, è stimolante ma chi c’era già ha lavorato bene e vogliamo essere sempre più punto di riferimento per alzare il livello e continuare a divertirci».

L’appuntamento, quindi, è per il secondo weekend di agosto ma, intanto, è già possibile procedere all’iscrizione alle varie competizioni tramite il sito www.olimparty.it. La novità dell’estate 2019 è anche l’ingresso libero per chi vorrà semplicemente accedere al lido e alla spiaggia senza partecipare ai tornei o alle tre attese feste: il Color Party di venerdì 9, lo Schiuma Party di domenica 11 e il Cisk Party della Notte di San Lorenzo (sabato 10) con il concerto del rapper Clementino.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published.*